Parti con noi e vivi il tuo sogno...

Cos'è un viaggio di pesca?

prendere l'aereo o la macchina, arrivare a destinazione e cominciare a pescare nella speranza di prendere più pesci possibili,

possibilmente grossi da postare sui vari social... si questa in molti casi è la risposta più comune, che alla fine non è neanche male,

si parte con l'obiettivo di una cattura speciale e, se tutto va bene si torna soddisfatti, ci sono passato anch'io,

ho fatto dei viaggi in cui il ricordo principale e le emozioni che ho provato sono legate solamente alla cattura di un pesce e nulla più; 

questo è un vero peccato, a volte andiamo in posti meravigliosi e non sappiamo neanche dove siamo stati.

Dopo tanti anni passati a viaggiare in lungo e largo, ho capito che un viaggio di pesca può iniziare e non finire mai,

da quando nasce l'idea di partire è bello affrontare insieme le fasi di preparazione organizzazione, conoscersi prima della partenza,

per poi condividere esperienze ed emozioni, che anche una volta rientrati alla vita di tutti i giorni ci accompagneranno per molto tempo,

questo è il vero obiettivo di un viaggio di pesca, anche a distanza di mesi o anni,

chiudere gli occhi per qualche secondo e rivivere il sogno... 

Per la stagione di pesca 2024, ho selezionato alcuni itinerari, già personalmente collaudati negli anni, destinazioni che hanno tutte in comune, la tecnica di pesca che amiamo di più:

la pesca a mosca classica, a secca, a ninfa e streamer medio leggero.

.

Austria - Carinzia

Temoli, trote iridee, trote fario, salmerini e Hucho

Venezuela - Los Roques

Bonefish, Tarpon, Permit, Jack, Trigger fish, etc.

Argentina - Pesca del Dorado

Dorado a vista, secca e streamer!

Argentina -  Patagonia del nord

Trote fario, trote iridee, perca patagonica

UK - Galles del nord

Paradiso per la pesca al temolo

Canada - East British Columbia

Trote cutthroat, bull trout, trote iridee, kookanee, Rocky mountains whitefish 

Richiesta








 
In cima
Carrello
Vicino
Indietro
Account
Vicino